Read La pattinatrice sul mare by Paolo Foschi Online

la-pattinatrice-sul-mare

Alla vigilia delle Olimpiadi invernali in Corea, l’affascinante pattinatrice sul ghiaccio Claudine Russo riceve minacce anonime sul web ritenute “molto serie” dai servizi segreti. La protezione della giovane azzurra viene affidata al commissario Igor Attila, ex pugile responsabile della Sezione crimini sportivi della questura di Roma. La missione si rivela però più complicAlla vigilia delle Olimpiadi invernali in Corea, l’affascinante pattinatrice sul ghiaccio Claudine Russo riceve minacce anonime sul web ritenute “molto serie” dai servizi segreti. La protezione della giovane azzurra viene affidata al commissario Igor Attila, ex pugile responsabile della Sezione crimini sportivi della questura di Roma. La missione si rivela però più complicata del previsto.La pattinatrice è infatti impegnata in un reality tv sponsorizzato da un petroliere russo senza scrupoli, a sua volta minacciato dai Balenotteri d’Assalto, ambientalisti considerati vicini all’ecoterrorismo internazionale.Igor Attila si ritrova a indagare così sul set televisivo allestito in mezzo al mare, dove viene raggiunto dall’inattesa visita di un amore riemerso dal passato, che rischia di mandare a monte l’operazione.In un’escalation di colpi di scena e trovate, a tratti esilaranti, l’inchiesta procede a tappe serrate in un crescendo di tensione fino all’imprevedibile finale....

Title : La pattinatrice sul mare
Author :
Rating :
ISBN : 9788860044563
Format Type : Paperback
Number of Pages : 236 Pages
Status : Available For Download
Last checked : 21 Minutes ago!

La pattinatrice sul mare Reviews

  • Antonella
    2019-01-16 12:50

    Trasferta nel Canale di Sicilia per i Cavalieri della Tavola Ikea.Piattaforma petrolifera (russa) Sirio 82: vi è stata allestita una pista ghiacciata per gli allenamenti della campionessa di turno, promessa italiana alle imminenti Olimpiadi invernali in Corea; il tutto sotto gli occhi attenti delle telecamere di un reality televisivo assai seguito. Ma la vita della ragazza è a rischio, qualcuno la minaccia. Tra assalti innocui di ambientalisti, indagini e turni di guardia, Igor Attila ritrova una sua vecchia passione e il cuore, ma ancora di più il corpo, fremono, distogliendolo non poco dai suoi compiti. L'ironia e la leggerezza di Foschi imperano, ma sotto sotto (e nemmeno poi tanto), vengono a galla problemi reali, che ci toccano tutti da un po' di tempo: i traffici illeciti di armi e droga, le guerre e le fughe in massa da queste terre sconvolte, i barconi strapieni, gli sbarchi dei clandestini, i morti... l'odio etnico... Oh, a questo proposito: bello l'accenno alla storia di Admira e Bosko, lei bosniaca e lui serbo, giovani fidanzati uccisi dai cecchini sul ponte di Vrbanja, a Sarajevo, mentre cercavano di ricongiungersi prima dell'assedio che avrebbe lungamente spaccato la città. Ecco, solo per dire che un cuore, un po' di sentimenti, un che di serio, a volte, anche Foschi ce l'ha.E il colpevole? E la ragazza? E le minacce? E le Olimpiadi? Beh... ma che vi devo dire tutto io?Leggetelo, che magari due risate ve le fate pure.